Vasche da bagno per bambini: ecco quali sono le migliori

Le migliori vasche da bagno per bambini

Il bagnetto è un’esperienza nuova ed inevitabile nella vita di qualsiasi bambino, sin dalla più tenera età. Molti genitori sono spaventati da questo momento giornaliero perché non sanno bene come affrontarlo nel modo più sereno possibile. Nei primi dodici mesi di vita, la maggior parte delle persone fa il bagno ai propri bimbi nel lavandino, o acquista speciali vaschette pensate appositamente per il bagnetto dei neonati. 

Quando si fa un acquisto così tecnico è importante considerare tutta una serie di elementi, primi fra tutti l’età e l’altezza del bambino. Alcuni modelli dei prodotti in commercio presentano un’amaca reclinabile o un posizionatore per facilitare il mantenimento del piccolo in posizione. 

Le migliori vasche da bagno per bambini.

Ecco una selezione delle migliori vasche da bagno per bambini. I modelli proposti appartengono a differenti classi di prezzo e sono state scelto tenendo in considerazione la sicurezza, la comodità e la facilità d’uso.

1

Fiore di Loto

Vaschetta “Fiore di Loto”

La vaschetta a forma di fior di Loto è perfetta per lavare i neonati nel lavello, ed è indicata fino ai 6 mesi di vita. Si tratta di un cuscino morbido a forma di fiore che diventa una comoda culla per il piccolo. In questo modo il momento del bagnetto viene vissuto senza stress e senza lacrime, sia dal bimbo che dai genitori. 

Essendo in tessuto, tra un utilizzo e l’altro bisogna strizzarlo e farlo girare circa 15 minuti in asciugatrice, per evitare che si formino muffe e funghi. Si può tranquillamente lavare in lavatrice insieme ai delicati. Il prezzo oscilla tra i 25 e i 40 euro. 


2

Puj Tub

Vaschetta Puj Tub per lavabo

Sempre per neonati che vogliono essere lavati nei lavandini, c’è la vaschetta Puj Tub. Un prodotto più piccolo e comodo del precedente, realizzato in schiuma morbida, resistente alla muffa. Il suo design ben si adatta al 90% dei lavandini. Si pulisce facilmente, strofinandola con acqua e sapone e si asciuga all’aria. Grazie alle sue dimensioni ridotte può essere portata ovunque e ripiegata in borse e valigie. Il prezzo è abbastanza elevato.  


3

Supporto soft touch

Vaschetta soft touch

Il terzo prodotto che vogliamo consigliarti non è una vaschetta ma un supporto per sfruttare la tua vasca da bagno.

Questa soluzione è perfetta per chi ha poco spazio e un lavandino troppo piccolo. Super economico, si tratta di un sedile di supporto. Può anche adattarsi a grandi lavandini, in caso di necessità. Può essere utilizzato fino a 6 mesi d’età ma anche oltre. 


4

Sure Comfort

Vaschetta Sure Comfort Deluxe

Un’altra vaschetta molto economica è la Sure Comfort Deluxe del brand the First Year che si adatta sia a neonati che bambini un po’ più grandi. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo ed ha un design ergonomico che include anche una fascia lavabile in lavatrice e regolabile per i più piccoli. I neonati possono stare sdraiati al suo interno, mentre man mano che crescono passano alla posizione seduti. 


5

Vaschetta da bagno

Vaschetta da bagno gonfiabile

Infine, abbiamo la vaschetta da bagno gonfiabile, molto economica e pratica. Il brand che la produce è Mommy’s Helper, facile da trasportare ovunque, si gonfia in un secondo. Include anche un tubo di drenaggio per pulirla facilmente e senza fatica.

Essendo poco ingombrante può essere utilizzata ovunque, anche dentro la vasca di casa. Ovviamente, è un prodotto che va bene per bimbi già in grado di sedersi da soli, mentre è sconsigliato per i neonati. 


Come scegliere la giusta vasca da bagno per neonati

La vaschetta per il bagnetto del tuo bambino come per il biberon è un acquisto importante che non va sottovalutato. Si tratta di un momento parecchio stressante e impegnativo, sia per il piccolo che per te genitori. Pensa, per prima cosa, all’età del tuo bambino e alle tue esigenze

Chiediti dove vuoi utilizzarla, se nel lavandino o se vuoi un prodotto che si adatta a più fasi della crescita. 

Un altro aspetto importante da considerare è la facilità di pulizia e manutenzione della vaschetta. Importante anche assicurarsi che sia sicura, ovvero che non presenti parti che si potrebbero rompere, angoli sporgenti o imbracature che potrebbero intrappolare il piccolo. I prezzi variano molto in base al modello. Ci sono vaschette molto basic che partono da 10 euro, e arrivano a 40/50 euro.  

Facci sapere cosa ne pensi

Scrivi un commento

SapereDonna.it
Logo